Anice semi , Pimpinella anisum

Orlandosidee
80001
Da
escl. Spedizioni
    Tempi di consegna:3-5 giorni lavorativi
ACQUISTA
  • Descrizione

Anice Verde semi uso spezia, Pimpinella anisum - confezione convenienza da 50 gr al Kg - acquistare spezie selezionate online

L'Anice in semi è spesso usato sia come spezia nella cucina, che come infuso per il tè.

L'Anice Verde appartiene alla famiglia delle ombrellifere Apiaceae e raggiunge un'altezza di 60 cm. I semi vengono raccolti dalla pianta all'inizio della maturazione, ma la loro maturazione completa, avviene nei magazzini di stoccaggio , fino a quando non sono pronti per essere successivamente distribuiti nel ciclo commerciale . Oggi questa pianta viene coltivata in Nord Africa, Russia meridionale e India.

Che sapore ha ?

L'Anice ha un gusto dolciastro, e l'aroma si avvicina quello dei semi di Finocchio ma con sentori di Menta.

Grazie ai Romani apprezziamo oggi questa spezia visto che era in gran voga anche all'epoca, e il suo successo si estende fino ai nostri giorni, dato che nel Medioevo si sono amplificati i piatti cucinati utilizzando questa spezia.

Nell'uso culinario è stato sempre usato per preparare prodotti da forno, dolci e bevande tradizionali: torte, biscotti, panpepati, pandolci, frutta secca e per i liquori, in quanto la spezia ha ottime proprietà digestive.

Questa spezia ha un profumo dolce-aromatico con un sapore di liquirizia nel sottofondo. Usiamo questa spezia principalmente per cuocere biscotti e torte nella stagione prenatalizia.. Nell'Europa meridionale,è usato in forma molto più versatile in quanto rientra in innumerevoli pietanze .

Uso dell'anice verde nella cucina Internazionale

I semi di questa pianta sono usati in Turchia per fare il famoso Raki, in Francia per il Pastis,in Italia per la Sambuca e in Grecia per l'Ouzo. L'Anice è particolarmente adatto per affinare zuppe di pesce, salse, pane, dolci, legumi e zucca.

In India è usato per cuocere il pane e nei curry viene usato molto abbondantemente . Per esaltare l'Anice si può anche passare in padella e arrostirlo prima dell'uso.

L'olio di anice ha un effetto antisettico e viene utilizzato negli sciroppi per la tosse .

Con quali altre spezie si puó combinare ?

L'anice si sposa bene con finocchio, cardamomo, aglio, cumino, papavero, noce moscata, chiodi di garofano, pepe, pimento, anice stellato e cannella. Si combina perfettamente anche con mele, fichi, pesce o frutti di mare, da solo o con le spezie sopra menzionate.

Come conservarlo

Si prega di conservarlo conme tutte le spezie dalla luce diretta del sole e da fonti di umidità . La temperatura di conservazione ideale per l'anice dovrebbe essere intorno ai 15 ° C. Si prega di prestare attenzione ad un stoccaggio in contenitori possibilmente di vetro e sigillanti . Se conservato correttamente, l'anice ha una durata minima di conservazione di 5 anni. La spezia mantiene le sue qualità organolettiche durante tutto il periodo. 

Prodotti collegati
!