Chiodi di garofano - Syzygium aromaticum

Orlandosidee
80051
Da
escl. Spedizioni
    Tempi di consegna:3-5 giorni lavorativi
Aggiungere al carrello
  • Descrizione

Chiodi di garofano - Syzygium aromaticum - compra spezie online

Il nome Latino di questa stupenda spezia é Syzygium aromaticum , ma nel gergo comune sono semplicemente conosciuti e chiamati chiodi di garofano,e sono i boccioli dei fiori essiccati dell'albero del Garofano, una delle qualità migliori é quella proveniente da Zanzibar , ma anche In India, Cina e Oriente è una spezia coltivata e usata comunemente Noi consigliamo un consumo equilibrato e con parsimonia( il che è un grande peccato) , in quanto è una spezia molto aromatica, e quindi influenza velocemente se usata senza riguardo, il sapore dei piatti cucinati.

L'albero del Garofano appartiene al genere Myrtaceae. Cresce fino a 20 m di altezza, può raggiungere un'età di 100 anni e ha foglie sempreverdi, molto bello a vedersi. L'albero del Garofano fiorisce due volte all'anno ei suoi fiori sono rossi e bianchi. I Chiodi di garofano intese come spezia sono i boccioli dei fiori secchi e profumati di questa pianta.

L'albero del Garofano ha la sua origine nelle Molucche, che è un arcipelago indonesiano.

La raccolta:

La raccolta avviene due volte l'anno. I Chiodi di Garofano appena raccolti sono rossi, successivamente diventano marroni durante l'essiccazione sotto il sole, e in questo processo perdono i 3/4 del loro peso originario.

Il loro aroma

I chiodi di garofano hanno un gusto fruttato, amaro, piccante. Lasciano una sensazione intorpidita in bocca a causa dell'eugenolo contenuto nel loro interno. Per molto tempo i Chiodi di Garofani sono stati usati come rimedio casalingo al mal di denti, infatti masticando un chiodo di garofano si stordisce il dente dolente, e si allevia anche l'infiammazione nell'area della gola. I chiodi di garofano hanno un profumo molto intenso, con note di canfora e pepe.

Uso culinario 

I chiodi di garofano devono essere usati con moderazione a causa del loro intenso aroma, altrimenti tendono ad neutralizzare l'aroma delle altre spezie. Nella cucina Indiana e Cinese vengono utilizzati oltre nelle loro miscele ,anche per cibi dolci. Ci condiscono carne, pesce, panpepato, salse, marinate, prodotti da forno, riso, brodi, bevande come vin brulè e barbabietole.

I chiodi di garofano sono usati in molte miscele di spezie , conosciute come polvere di curry, la polvere cinese " cinque spezie", il Garam masala o la nostra spezia di vin brulè che nei periodi estivi é un ottimo dissetante come punch se bevuta fredda e con del ghiaccio.

I chiodi di garofano perfezionano il pollame, la carne, il pesce e la selvaggina, e questa affilatura avviene durante la cottura. I chiodi di garofano sono particolarmente buoni con le mele (salse, budini o torte).

I chiodi di garofano non sono indicati se usati con le erbe di sapore molto intenso ,ma si abbinano perfettamente con le seguenti spezie: cardamomo, pimento, cannella, peperoncino, finocchio, zenzero, semi di coriandolo, foglie di alloro, macis, noce moscata.

Questa spezia ha un potere antiossidante unico, con un indice circa 80 volte più potente delle mela, quindi é tra le spezie più amate dagli appassionati della medicina popolare , e della medicina ayurvedica, oltre che nella cucina naturalistica.