Bacche rosa - Pepe Rosso

Orlandosidee
80114
Da
escl. Spedizioni
    Tempi di consegna:3-5 giorni lavorativi
Aggiungere al carrello
  • Descrizione

Pepe rosa - Schinus terebinthifolius

Chiamato comunemente Pepe rosa,o Pepe rosso, anche se non appartiene botanicamente alle piante del Pepe.

Il pepe rosa è il frutto dell'albero del pepe brasiliano Schinus Terebinthifolius. Questo albero sempreverde ha un'altezza che varia tra i 9 e i 15 metri, e appartiene alla famiglia delle piante del Somacco il nome Latino é Anacardiaceae, molto simile nella forma al Salice. Da un punto di vista puramente botanico, non è pepe, bensì delle bacche. Presumibilmente è un sempreverde, originario degli altopiani della Bolivia, del Perù,e del Cile, oggi viene raccolto principalmente in Brasile, che é il più grande esportatore al Mondo di questa spezia.

Che sapore ha il Pepe rosa?

Ha un gusto molto diverso da quello che suggerisce il suo nome. Ha un gusto piacevolmente fruttato, un po' resinoso, senza acidità, e con un aroma dolce-fiorito, che ricorda il ginepro. È una spezia, che diventa sempre più popolare in Europa grazie al suo aroma dolciastro che si abbina perfettamente con il cioccolato.

Come si usa questo Pepe rosso?

Nel commercio in un passato recente , il pepe rosa veniva solitamente offerto solo nella miscela mix con pepe bianco e nero. Ma questa miscela, e il suo utilizzo nei macina pepe,non gratifica il pepe rosa in quanto essendo una bacca molto leggera rispetto ai grani di pepe nero e bianco, tende a rimontare sul cilindro durante l'utilizzo , per evitare il problema é preferibile, anche se prende un po' di tempo, di frantumare preventivamente la miscela e di servirla su piccoli mortai in legno.

Oggi il pepe rosa viene maggiormente utilizzato da solo, a crudo direttamente sui piatti, per fare decorazioni, o per affinare cioccolate , grazie al suo sapore gradevole e non invadente, si abbina a molteplici combinazioni, una delle mie preferite, é a grani interi sul dei filetti di pesce bianco , con del limone e dei fiocchi di sale Maldon , quando invece ho grande appetito per una bella bistecca ai ferri, amo mettere i grani frantumati con gli altri due pepi a fine cottura, in modo di mantenere appieno il suo aroma, che si combina perfettamente con il sapore del sangue ancora contenuto all'interno della carne quando si cucina con una cottura media.

Per cosa altro, si può utilizzare il pepe rosa?

Il pepe rosa è così versatile nella sua applicazione che le combinazioni sono infinite. Il suo aroma si sposa bene nei sughi,in purè di patate, decora anche le zuppe cremose quindi molto indicato per piatti vegani, decora insieme con i rami di rosmarino, l'interno delle bottiglie di Olio Evo che vogliamo aromatizzare. La cucina italiana comune, lo usa per i piatti di pasta. Inoltre, affina le verdure come l'asparago o il finocchio.

Con quali spezie posso combinare il pepe rosso?

Il pepe rosa si abbina con le seguenti spezie: pepe nero e verde, finocchio, zenzero, Galgant o Galanga, Cerfoglio, Prezzemolo, Erba limone, menta

Come si immagazzina questa spezie?

Mettere le bacche essiccate del Pepe rosa in un contenitore ermetico. Tenerlo lontano dalla luce del sole diretta,mantenerlo in luogo fresco e asciutto. Macinare o frantumare solo piccole quantità in base al reale bisogno, la spezia se ben mantenuta può essere conservata fino a 5 anni, La temperatura ideale per mantenere il Pepe Rosa, e tra i +5 e +35 gradi.

Prodotti collegati