Semi di Papavero blu - Papaver somniferum

Orlandosidee
80093
Da
escl. Spedizioni
    Tempi di consegna:3-5 giorni lavorativi
Aggiungere al carrello
  • Descrizione

Semi di Papavero blu - pianta Papaver somniferum - acquistare erbe e spezie online in confezione da 25 gr - 1 Kg

I semini del papaver somniferum come si indicava in latino, si traduce anche come papavero addormentato ed é un tipo di pianta che proviene dal Mediterraneo orientale.

È una pianta annuale. I semi di papavero con accentuata colorazione blu-grigiastra hanno un profumo dolce, e sviluppano un sapore simile alla noce . I semi di papavero blu-grigio hanno anche un sentore di nocciola tendente al dolciastro, e un retrogusto simile alla mandorla. Questo aroma particolare, è amplificato quando si riscaldano nelle cottura o durante la torrefazione. Il papavero ha anche un alto contenuto di proteine e olio.

Nella nostra cucina i semi di papavero sono spesso utilizzati per la decorazione di torte e panini. I panini vengono solitamente cosparsi prima della cottura sulla superficie alta, per la torta invece si mescola il seme di papavero con del miele o zucchero, e si usa nei ripieni.

Con i semi del papavero ,si produce anche il famoso dessert turco Halva, che viene mescolato con con sciroppo e noci.

Potete affinare verdure come cavolfiore, zucchine, patate melanzane,o fagiolini, ma possono essere serenamente usati con pasta sfoglia, su dessert, torte, strudel, nella cucina Indiana vengono usati anche in Curry locali.

Nella medicina popolare si usa per curare tosse, frenare la diarrea, e in dolori vari. Un uso molto comune, soprattutto nel Sud Italia era di lenire le coliche intestinali dei lattanti e bambini piccoli con questa spezia. I nomi di uso comune nel mezzogiorno per il Papaver somniferum ,sono : papagna. o papagno . In Sicilia la chiamano Paparina, che nel tempo è diventato anche sinonimo di sonnolenza. La varietà spontanea Italiana ha fiori per lo più viola, con macchie più scure alla base, ma si puó presentare anche con colore rosso o bianco. Le capsule del fiore arrivate a maturità, si aprono sotto la corona, e lasciano cadere i semi al vento, tipico del loro ciclo naturale di riproduzione. Ma non sono da confondere con le varietà commerciali,e ornamentali ,dato che queste ultime rimangono chiuse, trattenendo i semi, che saranno poi estratti per l'uso definitivo in forma automatizzata. Il Papaver somniferum è considerato una pianta infestante, in quanto ha un ottima capacità di diffondersi molto facilmente, ed é ampiamente riconosciuta anche la sua resistenza agli ambienti e condizioni climatiche più ostili.

Conservazione delle spezie

Si prega di mantenere le spezie, i sali e le erbe sempre protetti dalla luce solare,e di conservarli in un luoghi freschi , e lontani da fonti di umidità.

Prodotti collegati