Pastinaca macinata

Orlandosidee
80232
Da
escl. Spedizioni
    Tempi di consegna:3-5 giorni lavorativi
Aggiungere al carrello
  • Descrizione

La pastinaca chiamata nel nome Latino Pastinaca sativa , è in origine una pianta biennale del Centro Nord Europa.

Oggi la Pastinaca viene coltivata per raccolti annuali, la pianta-ortaggio appartenente alla famiglia delle Apiacea , gruppo delle Ombrellifere.

La Pastinaca é caratterizzata da il fusto erbaceo, ma da radici carnose come tuberi , le foglie sono pennate, molto incise e dentate.

La lunga radice tuberosa, bianca e molto carnosa, con sapore acidulo, viene utilizzata come ortaggio dopo la cottura.

Da testi ritrovati,sappiamo,che l'imperatore Tiberio ha fatto importare la pastinaca a Roma dalla Valle del Reno nei pressi della città di Colonia per la prima volta. Già nel periodo Medioevale la pastinaca trovò molto diffusa nell'ambito dell'alimentazione in Italia. Si presume che il suo consumo era paragonabile alla patata di oggi. Ma proprio la patata per quantità resa a ettaro, e resistenza alle intemperie, ha eliminato lentamente la pastinaca dal panorama gastronomico e produttivo.

Oggi sfortunatamente , é sparita quasi completamente dalle nostre tavole. Le produzioni sono piccole e principalmente destinate alle Industrie alimentari. In cucina, la pastinaca può essere cucinata in diversi modi sia al forno, che fritta, proprio come le patate.

Noi vendiamo l'ortaggio in forma macinata in quanto é facilmente impiegabile per preparare succulenti zuppe. Questo ortaggio per sapore si abbina bene anche con la carota e le zucche.

In Italia ci sono differenti tipi di Pastinaca, i tuberi del Salento si distinguono da quelli della Calabria sia per colore che per sapore.

La lunga radice , bianca e carnosa dal sapore leggermente acidulo, nello stesso tempo dolce e speziato, ha un leggero retrogusto tra il sedano e la carota.

Nella forma macinata, è utilizzata per rialzare tutti i tipi di zuppe, sia vegetali che con carne. In oriente viene utilizzata nella salsa per l'anatra all'arancia.

In Inghilterra è un classico per i puree, in Germania viene utilizzata per gli sciroppi o nelle produzioni artigianali dolciarie.

La Pastinaca macinata in quanto ha un basso tasso di nitrati, é un ottimo alimento per fare le zuppe ai bambini piccoli. Se amate usare il tubero fresco tagliato a pezzi, e friggerlo come le patate, vi ricordiamo di fare attenzione alla cottura , in quanto una cottura forte e prolungata tende a far diventare molto amaro l'ortaggio.

In Inghilterra viene usato anche per fare il purè di Pastinaca "Mashed parsnips", la preparazione é identica al purè di patate.

Ci sono piccole produzioni di Chips di pastinaca e l'alto contenuto di amido permette un uso nella produzione di birra.

Se usate il tubero fresco, non gettate il liquido si può fare un ottimo sciroppo, molto denso utilizzabile come del burro sul pane.

Le foglie della pianta sono usate come il prezzemolo, e come quest'ultimo, può essere congelato.

Il prodotto macinato, si mantiene come le spezie, evitate ambienti molto umidi, utilizzate contenitori ermetici, se passano troppi mesi prima della consumazione il prodotto può aumentare il sapore amarognolo, per ovviare la problema basta una presa di zucchero durante la cottura.

Nello Shop on-line, avete la possibilità di acquistare la confezione più idonea ai vostri bisogni.