Senape marrone del Canada - Brassica juncea

Orlandosidee
80145
Da
escl. Spedizioni
    Tempi di consegna:3-5 giorni lavorativi
Aggiungere al carrello
  • Descrizione

Senape marrone, Brassica juncea  del Cannada - confezione da 50 gr - 1 Kg - acquistare spezie online.

I semi di senape marroni hanno un sapore pungente di lunga durata, e sono ottimi per condire o per preparare senape piccante.

Da quale pianta provengono i semi di senape?

I semi di senape marrone sono i semi della pianta di senape che appartiene alla famiglia del Cruciferae. Si presume che la loro origini sia Indiana . Oggi le piante sono coltivate anche in Europa centrale, India e Canada. La pianta è un'erba di un anno , con un'altezza che puó arrivare a circa 1 metro.

Il raccolto dei semi di senape

La senape matura i suoi semi 50 - 100 giorni dopo la semina, solo dopo può essere raccolta. Dal momento che la varietà di senape marrone mantiene i suoi baccelli contenenti i semi ancora chiusi fino a maturazione, possono anche essere raccolti con tempistiche diverse . Questa varietà può essere raccolta direttamente dopo l'essiccazione sul campo con una mietitrebbia. Altre varietà invece devono essere raccolte prima che raggiungano la maturità, altrimenti i baccelli si aprono e di conseguenza si rischia di perdere i semi sul terreno .

Il raccolto di semi di senape marrone è quindi più facile rispetto a quello delle altre varietà. A causa dei suoi semi chiusi, la resa del raccolto per ettaro è decisamente più alta. Questo è anche il motivo per cui i semi di senape marrone hanno quasi completamente sostituito i neri sul mercato mondiale.

Quale sapore hanno i semi di senape marroni?

I semi di senape marroni non hanno odore, ma sviluppano un sapore leggermente amarognolo ma forte"piccante" quando vengono masticati. I semi di senape arrostiti hanno un sapore di noce, ma con un colore grigio chiaro . Per tostare, aggiungi ai semi di senape ,del grasso o olio vegetale in una padella,ma ricordare di coprire il tutto altrimenti i semi della senape salteranno fuori dalla padella.

Cosa puoi fare con i semi di senape marrone?

I semi di senape vengono utilizzati per preparare senape, mostarda da tavola o sidro, ma anche come intingolo per le insalate. Oggi, ci sono mostarde in molte varianti di gusto diverse, per lo più raffinate con altre spezie rare. La società Edmond Fallot https://www.fallot.com/ ad esempio produce la loro mostarda con miscele di spezie (Pain d'Epices) o altre spezie nobili. Ho avuto la fortuna di provare varietà deliziose come quella con il peperoncino d'Espelette, con il pepe verde o con del dragoncello. Una visita al mulino è altamente raccomandata a chiunque viaggerà nei pressi del loro laboratorio di produzione.

I semi di senape vengono utilizzati in cucina, e sono ideali per preparare marinate. In India, i semi di senape macinati vengono utilizzati nelle paste al curry, in particolare per i piatti a base di pesce. La zuppa di lenticchie indiane Tadka (ricetta su http://www.manjulaskitchen.com/dal-fry-dal-tadka/) è anche aromatizzata con la senape.

I semi della senape sono anche usati per fare salsicce. Oppure vengono utilizzati per il decapaggio di cetriolini o altre verdure. Inoltre, si macinano e sono alla base di salse barbecue, ma in generale di salse per la carne. I semi possono essere semplicemente macinati in un piccolo macinino da caffè , e aggiungerli successivamente allo stufato poco prima della fine del tempo di cottura, in modo che non perdano la loro nitidezza nei sapori.

Prodotti collegati