Pepe della Guinea Melagetta

Orlandosidee
80117
Da
escl. Spedizioni
    Tempi di consegna:3-5 giorni lavorativi
Aggiungere al carrello
  • Descrizione

Pepe Melagetta-grani del Paradiso - acquistare spezie online in confezione da 50 gr -1 Kg.

I grani di paradiso provengono dal Ghana e dai Paesi limitrofi come la Guinea, il loro nome Latino è Amomum melegueta, ed è una varietà di pepe gourmet, anche se a titolo botanico non é pepe.

Cosa sono i grani del paradiso?

I grani del paradiso, o pepe della Guinea, é un seme che appartiene ad una pianta della famiglia dello Zenzero (Zingiberaceae). È un arbusto a forma di canna, con foglie lungi formi gialle-rosse, il rizoma é grande circa 6 cm,ed é simili ai fichi. Ogni rizoma contiene circa 60-100 semi, che sono i grani del paradiso. La pianta è originaria dei tropici dell'Africa occidentale.

Da quando esistono i grani del paradiso?

Per la prima volta nel 13 ° secolo, i grani del Paradiso raggiunsero l'Europa attraverso la rotta carovaniera del Sahara. A quel tempo, era molto apprezzato come sostituto del vero pepe, ma perse importanza quando il Pepe ,quello comune che tutti noi conosciamo, arrivò in Europa via mare. Oggi è di nuovo in trend, grazie ad un interesse risvegliato per forma alternative nell' aromatizzare i piatti sempre più Internazionali.

Che sapore ha il pepe Malagetta?

I grani del paradiso hanno un sapore caldo, speziato e pepato, con una nota fruttata. Hanno un debole profumo etereo.

Cosa si può cucinare con il Pepe della Guinea ?

I grani del paradiso sono adatti per la affinare le verdure come melanzane, patate e zucca, nonché piatti a base di pesce, pollame e agnello. Appartenendo alla cucina africana da sempre, la spezia viene usata anche in molti modi. Nell'Africa occidentale, ad esempio, vengono utilizzati per l'agnello in umido e il pesce grigliato. I grani del paradiso sono una spezia utilizzata come ingrediente nella miscela di spezie tunisine Qâlat Daqqa, che viene utilizzata per agnello e verdure. Questa miscela di spezie è composta da pepe nero, chiodi di garofano, chicchi di paradiso, cannella e noce moscata. Per un gulasch di agnello con pomodori e cipolle puoi preparare la tua miscela di spezie Qâlat Daqqa. Inserendo allo stufato 1 / 2 cucchiaino di pepe nero in grani, 1 spicchio, 1/2 cucchiaino di grani del paradiso precedentemente preparati in un mortaio frantumandoli finemente. Infine, aromatizzate a piacere l'agnello con cannella, noce moscata e naturalmente sale.

Puoi anche aromatizzare del vin brulè in inverno, o Punch estivi, ma anche la birra si può aromatizzare con il Pepe Meleguetta . In Scandinavia l'Acquavite locale , viene ancora prodotta con questa spezia.

Con quali spezie si possono combinare i grani di Paradiso?

Le spezie più comuni con cui si possono creare anche nuove miscele sono: cumino seme, noce moscata, pimento, chiodi di garofano, cannella, curcuma, coriandolo, pimento, peperoncini, pepe, cardamomo, zenzero, cumino, finocchio, noce moscata, anice stellato, scorza d'arancia, fieno greco, foglie di alloro.

Consigli extra

I grani del paradiso sono meglio assaporati se sono macinati o frantumati nei mortai al momento, cospargendoli successivamente nei piatti, alla fine del tempo di cottura.

Come si può mantenere al meglio il Pepe della Guinea ?

Per conservare efficacemente i grani del Paradiso si consigliano contenitori ermetici, lontani dalla luce solare diretta, e da fonti di umidità, la temperatura ideale di conservazione varia dai +10 ai +30 gradi .

Prodotti collegati